Ciclismo

Zanardi grave, nuovo intervento al cervello

Prognosi riservata per Zanardi, nuova operazione al cervello

Dal 19 giugno Alex Zanardi è ricoverato al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, nella giornata di ieri dopo una TC al cervello si è reso necessaria una nuova operazione al cervello. La prognosi dei dottori è riservata, nonostante il suo cuore sia in condizioni stabili, al contrario, dal punto di vista neurologico, le condizioni risultano essere molto gravi.

Il 19 giugno, giorno del suo ricovero causato dall’incidente sulla strada statale che collega Pienza a San Quirico D’Orcia, Alex ebbe la sua prima operazione. Per le cause dell’incidente ancora da accertare ma di certo la procura di Siena ha aperto un’inchiesta e disposto una perizia.

L’operazione

Con queste parole il direttore sanitario Roberto Gudinu commenta l’intervento avvenuto.

“Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia”.

Lascia un commento